Monday, November 20, 2006

Il silenzio resta

La lingua diventa e passa.
Il silenzio resta.
Non esiste il silenzio : è infinitamente ciò che è.
Il germe del silenzio dell'uomo contiene e il cielo e la terra...
Penetra il silenzio nell'uomo solo se l'uomo nel silenzio si lascia aspirare.
Il silenzio è fecondazione ed apertura, orchidea dell'anima.
Il mutismo è sterilità e chiusura, albero secco, càlamo spezzato.
(M. Camus-Trad. Paola Musarra)

9 comments:

Astralla said...

Forse è per questo che, banalmente, si dice che il silenzio è d'oro...

hertz said...

il silenzio è l'opposto del mutismo questo è verissimo.

sonia said...

Bel confronto silenzio e mutismo...non avevo mai pensato a questa differenza!

Eppure c'è un abisso, un divaro enorme fra i due...

Grazie! :o)

Chiara said...

Il silenzio è spiritualità pura. Per questo è il fiore dell'anima.

E' profumato, denso e trasparente allo stesso tempo. Può essere pesante, eppure è anche un tocco leggero. E' l'anima che ci parla e urla impunemente quando siamo, finalmente, in silenzio.

zefirina said...

messa così apprezzo il silenzio, forse fino ad ora ho confuso il mutismo con il silenzio ed il primo non mi aggrada affatto

PiB said...

@ Astralla: e come tale va saputo custodire
@ Hertz: si ma spesso li confondiamo
@ Sonia: un divario che alcuni credono di colmare con la parola
@ Chiara: il silenzio come fiore dell'anima...molto bello davvero
@ Zefirina: non sei la sola a confonderli....in fondo Silenziosa-MENTE nasce anche per questo..per ricordarci della differenza

artemisia said...

Differenza sostanziale, pesantezza contro leggerezza.
Silenzio impalpabile, da gustare.

lucia said...

Questa differenza fra silenzio e mutismo è la vera perla. Muti si tace. Silenti si ascolta.

tittielameraviglia said...

"il silenzio è una battaglia portata avanti..con altri mezzi"
Ernesto Che Guevara.